Domenica, 21 luglio 2019 ore 16:49  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
CRONACA

Lametina morta dopo una rinoplastica, genitori sporgono denuncia alla Procura della Repubblica

La giovane di 21 anni è infatti deceduta questa mattina dopo alcuni giorni di ricovero nel reparto di rianimazione dell'ospedale “Santa Maria Goretti”

Lametina-morta-dopo-una-rinoplastica-genitori-sporgono-denuncia-alla-Procura-della-Repubblica
Lunedì 24 Giugno 2019 - 15:55

Non ce l'ha fatta la giovane di Lamezia Terme in coma da alcuni giorni a Latina in seguito ad un intervento di rinoplastica eseguito il 17 giugno in una clinica di Formia durante il quale si era verificato una arresto cardiaco, poi il trasporto di urgenza all'ospedale Dono Svizzero dove ogni tentativo di rianimazione è stato però vano. M.M. 21 anni è infatti deceduta questa mattina dopo alcuni giorni di ricovero nel reparto di rianimazione dell'ospedale “Santa Maria Goretti”, dove era stata trasferita da Formia in eliambulanza una settimana fa. Secondo quanto riportato dalla versione online del quotidiano Latina Oggi, i genitori della ragazza hanno sporto denuncia alla Procura della Repubblica tramite i carabinieri.
"I medici sono stati squisiti - ha aggiunto lo zio Antonio partito dalla Calabria alla volta di Latina - da quando è successo tutto questo ci siamo trasferiti qui per stare vicino a mia nipote, come fai a prendere pace con una situazione del genere e con tutto quello che è successo. Chiediamo che queste cose non accadano più".




ULTIMISSIME