Martedi, 15 ottobre 2019 ore 15:36  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
CRONACA

Crisalide 3, nuova operazione da parte dei carabinieri contro le cosche lametine

Gli arresti eseguiti tra affiliati e contigui della cosca Cerra-Torcasio-Gualtieri, gruppo criminale operante nel traffico di stupefacenti nonché già responsabile, tra l'altro, di una aggressiva e violenta attività estorsiva nei confronti di commercianti e imprenditori di Lamezia Terme.

Crisalide-3-nuova-operazione-da-parte-dei-carabinieri-contro-le-cosche-lametine
Venerdì 13 Settembre 2019 - 7:45

Di Giulia Zampina e Antonio Capria 

È l’abbaiare dei cani randagi a “Ciampa di cavallo”, quartiere di Lamezia Terme, che ‘avvisa” che non sarà una notte come le altre. È la notte infatti in cui coordinati dalla Dda di Catanzaro i Carabinieri del  nucleo investigativo del comando provinciale di Catanzaro, guidato dal colonello Antonio Montanaro e del nucleo investigativo del Gruppo Carabinieri di Lamezia, fanno scattare l’operazione “Crisalide 3” che ha portato in carcere 28 persone a cui sono contestati a vario titolo i reati di estorsione, associazione mafiosa, spaccio di stupefacenti.

Gli arresti eseguiti tra affiliati e contigui della cosca Cerra-Torcasio-Gualtieri, gruppo criminale operante nel traffico di stupefacenti nonché già responsabile, tra l'altro, di una aggressiva e violenta attività estorsiva nei confronti di commercianti e imprenditori di Lamezia Terme.

ll provvedimento cautelare é stato emesso su richiesta della Procura del capoluogo calabrese, diretta dal Procuratore Nicola Gratteri, che ha coordinato le indagini dei Carabinieri.

 




ULTIMISSIME