Martedi, 15 ottobre 2019 ore 15:18  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SCUOLA E UNIVERSITA'

Assistenza alla comunicazione degli alunni disabili, il Comune prepara un nuovo bando per il 2020 da 1706 ore 

Con l’attuale gestione che terminerà verosimilmente il 21 dicembre, dato il monte orario predisposto, dopo che l’avvio è avvenuto solo ad anno scolastico iniziato.

Assistenza-alla-comunicazione-degli-alunni-disabili-il-Comune-prepara-un-nuovo-bando-per-il-2020-da-1706-ore
Mercoledì 09 Ottobre 2019 - 15:45

Nuova gara d'appalto per la gestione del servizio di assistenza finalizzato alla promozione dell'autonomia e della comunicazione personale degli alunni portatori di handicap frequentanti le scuole dell'obbligo lametine, con l’attuale gestione che terminerà verosimilmente il 21 dicembre, dato il monte orario predisposto, dopo che l’avvio è avvenuto solo ad anno scolastico iniziato.

La nuova gara prevede l’affidamento per un monte orario complessivo di 1.706 ore (replicando così però i problemi già denunciati ad inizio anno scolastico dai genitori degli studenti coinvolti dal servizio), «non sovrapponibile e/o cumulabile con attività di pari tipologia già in fase di erogazione, a decorrere dalla data di consegna del servizio risultante dal relativo verbale» si specifica nella determina, quantificando in 39.999,46 euro la base di gara che sarà aggiudicata mediante il criterio del minor prezzo.

Per l'erogazione del servizio è richiesta la presenza delle seguenti figure: 

  • assistente sociale coordinatore, con compiti di cura della corretta attuazione del servizio, monitoraggio dell'andamento del medesimo, raccordo del lavoro di equipe, raccolta della documentazione inerente l'attività svolta a favore dei minori beneficiari, cura della relazione con i nuclei familiari e con gli altri soggetti coinvolti; 
  • educatori professionali, con compiti di realizzazione degli interventi educativi, facilitazione della comunicazione in collaborazione con il personale docente per le attività che richiedono un supporto pratico, funzionale, socio – relazionale.

g.g.




ULTIMISSIME